Tassa di soggiorno in automatico

Per le funzionalità descritte di seguito vi chiediamo di cliccare sul logo Quovai per ricaricare la nuova versione del software.


Ora il sistema inserisce l’addebito per la tassa di soggiorno in automatico e presenta un pulsante per calcolarla o ricalcolarla direttamente dalla scheda prenotazione, vicino al numero di persone.


Attenzione! Per avere la tassa di soggiorno calcolata in automatico, è necessario inserire il numero di adulti (necessario) e/o bambini.

 

Gestione “Gruppi” per ricevute e fatture 

Abbiamo realizzato una nuova funzionalità che consente di accorpare gli addebiti per più prenotazioni in un unico conto.

Nella scheda della prenotazione troverete un menu “Collegata a…” che vi consente di collegare la prenotazione ad un’altra prenotazione.

Dopo aver salvato, le prenotazioni sono collegate ed è possibile far confluire tutti gli addebiti delle varie prenotazioni in un unico conto/documento.

E’ possibile collegare anche mutiple prenotazioni alla stessa prenotazione “capogruppo”.

  • Si sceglie la prenotazione capogruppo
  • Tutte le altre prenotazioni del gruppo si collegano alla prenotazione capogruppo già in fase di inserimento (dalla tendina è possibile scegliere sulla base del cognome e della camera)

A breve utilizzeremo questa funzionalità anche per la PS (con un unico “capogruppo”) e check-in e check-out di gruppo.

La funzionalità è sperimentale: segnalateci eventuali malfunzionamenti ed idee per migliorarla.

Nuovo report “Pre-conto”

Abbiamo realizzato una nuovo report disponibile dal dettaglio della prenotazione.

Permette di mostrare al cliente un “pre-conto” (non fiscale) al check-in o subito prima del check-out. Il pre-conto mostra un riassunto del costo del soggiorno, dei servizi e della tassa di soggiorno.

Per qualsiasi chiarimento non esitate a contattarci!

Grazie e buon lavoro
Quovai

Funzione di “pausa” channel manager

Abbiamo realizzato una nuova funzione che può essere molto d’aiuto in alta stagione per chi utilizza il channel manager.

Quando c’è pochissima disponibilità, se si deve spostare una camera per qualsiasi motivo, c’è il rischio che mentre si fa uno spostamento temporaneo i portali “sentano” che si è liberata una stanza e inviino (per sfortuna questa volta!) una prenotazione. Si creerebbe un overbooking.

Per evitare che questo succeda, abbiamo creato un bottone “Pausa channel” che consente a chi deve fare veloci spostamenti “tecnici” sul tableau di mettere in pausa il channel per 2 minuti, in modo che eventuali “movimenti” temporanei non vengano notificati ai portali.

Un esempio: devo spostare la prenotazione A dall’appartamento 001 al 002 e la prenotazione B dall’appartamento 003 all’appartamento 001.

1) Premo “Pausa channel“, il bottone diventa disabilitato e mi mostra un conto alla rovescia dei secondi che mancano alla riattivazione del channel. Da questo momento, qualsiasi movimento sul tableau non viene trasmesso ai portali.

2) Sposto le prenotazioni

3) Verifico che tutto sia a posto

4) Dopo 120 secondi (2 minuti) il bottone torna a mostrare “Pausa channel” e io so che eventuali movimenti che farò da questo momento in poi verranno correttamente trasmessi ai portali.

5) Il sistema, per sicurezza, invia un aggiornamento dei periodi che sono stati modificati (che però a questo punto rifletteranno la reale situazione della disponibilità).

Per qualsiasi chiarimento non esitate a contattarci!

E’ ora possibile stampare una vista d’insieme del listino

Dal menu Reports > Stampa listino si accede a una form che vi consente di scegliere tipo di camera e tariffa e di ottenere una stampa leggibile del listino, basata per il momento sulla progressione delle settimane Sabato/Sabato (in futuro vedremo anche come gestire il giornaliero).

La stampa mostra:

  • Il prezzo settimanale (ottenuto moltiplicando il prezzo massimo del giornaliero per 7)
  • Una flag di verifica quando all’interno di una settimana ci sono diversi prezzi (per esempio potrebbero esserci dei prezzi mancanti e vale la pena di controllare…)

Fateci avere il vostro feedback!

A presto e buon lavoro

Supporto Quovai PMS

Provate il nuovo report occupazione e dateci il vostro feedback

Abbiamo realizzato un nuovo report che vi permette di confrontare il vostro andamento per un certo periodo (es. luglio e agosto) con lo stesso periodo dell’anno precedente.

E’ possibile accedere al report dal menu Reports > Report occupazione.

Nel modulo di interrogazione potete specificare il periodo di analisi (il periodo per cui volete vedere l’andamento), la data di riferimento (il momento di osservazione, di solito la data odierna) e il periodo di confronto (per esempio lo stesso periodo dell’anno precedente) con la relativa data di riferimento.

Il report può essere visualizzato nella versione di dettaglio (occupazione base) e aggregata per tipologia di camera (occupazione per tipologia). Quest’ultima, probabilmente, è quella che la maggior parte delle strutture troverà più utile.

Nel risultato del report è possibile vedere alcune metriche, tra le quali le più importanti sono:

  • Camere (camere disponibili)
  • Prenotate (camere prenotate)
  • Libere (camere libere)
  • % OTB (percentuale di occupazione)
  • Rev € OTB (ricavi da prenotazioni)

Le metriche sono disponibili per il periodo di analisi e per il periodo di confronto.

E’ uno strumento di lavoro molto importante che vi consente di avere una risposta precisa alla domanda “Come sto andando quest’anno?”.

Per tutte le strutture che volessero capire meglio come funziona o che avessero domande o suggerimenti, siamo a disposizione per una breve formazione.