Novità: Connessi all’ISTAT e Gies

Quovai consente l’invio automatico delle statistiche obbligatorie all’ISTAT direttamente dal gestionale.

Siamo connessi con il Ricestat che copre le seguenti province:

  • Arezzo
  • Livorno
  • Lucca
  • Grosseto
  • Massa Carrara
  • Siena

e con il Gies che copre le seguenti province e regioni:

  • Emilia-romagna
  • Piemonte
  • Calabria
  • Abruzzo
  • Firenze
  • Prato

Novità: Etichette custom per prenotazioni e preventivi

Guardate il video esplicativo.

E’ possibile definire delle etichette (per esempio “Da pulire a fondo”, “Da fatturare all’azienda”, “Cliente difficile”, “Riferito da amici”, etc…) che potete associare a prenotazioni e preventivi per una migliore categorizzazione.

Ogni struttura può definire etichette personalizzate, a seconda delle proprie necessità.

Al momento non vengono utilizzate nei report e liste, ma sono solo visualizzate quando si apre una prenotazione o un preventivo. A breve le inseriremo anche nei filtri dei report e nelle liste.

Verificate se le nuove funzionalità possono essere di vostro interesse! Nel dubbio, contattateci.

Novità: L’invio automatico delle schedine è attivo!

Dal tuo nuovo gestionale Quovai hai adesso la possibilità, comoda e risparmia-tempo, di comunicare direttamente e automaticamente le generalità dei tuoi ospiti al servizio Alloggiati della Polizia di Stato.

Come si attiva questo servizio gratuito?
Tu, come tutti gli utenti di Quovai, puoi configurare in pochi passaggi questa nuova funzionalità. Lo farai una volta sola, e non dovrai fare altro sino alla scadenza del certificato.

Come funziona?
Ogni giorno, tre volte al giorno, il tuo PMS ti invierà una mail di notifica con i dati delle schedine degli alloggiati ancora da inviare al servizio Allogggiati della Polizia di Stato.

Nella sezione Adempimenti > Invia schedine potrai visualizzare le schedine da inviare e con un solo click programmare l’invio al portale Alloggiati direttamente dal PMS. Riceverai una mail di conferma dell’invio avvenuto.

Potrai sempre controllare che tutto sia in ordine andando nella sezione Invio schedine del menù Adempimentio consultando lo Storico invii.

Novità: nuovo modalità di inserimento prezzi e disponibilità in linea

Dalla voce Prezzi e disponibilità, appare il listino.

Modalità di inserimento tradizionale/attuale: si scelgono 2 date e appare un modulo per inserire dei prezzi e della disponibilità.

NOVITA’ – Modalità inline: cliccando sul simbolo dell’euro, si apre un nuovo modalità che ci consente di cambiare i prezzi direttamente sulla linea. E’ molto comodo quando si vogliono cambiare pochi prezzi in un periodo di tempo abbastanza ristretto.

Cliccando invece sul simbolo dell’x, si apre un nuovo modalità che ci consente di aprire e chiudere la disponibilità con un semplice click.

Si può anche fare sul livello di channel manager!

Video YouTube

Novità: la nuova versione della nostra PMS è pronta

La nuova versione della nostra Property Management Suite (PMS+) è pronta: è iniziato il programma di beta test dedicato a un numero limitato di strutture.

Il nostro calendario di rollout
Dal 1 luglio 2020 abbiamo testato la nuova versione internamente adeguando la gestione dello schermo alle varie modalità di accesso (PC, tablet e smartphone) che non erano previste dalla versione precedente, che ha vissuto e servito molte strutture per oltre dieci anni.

Dal 1 settembre 2020 è iniziata la seconda fase, che durerà per tutto il mese di settembre: le strutture coinvolte nel programma di test utilizzeranno la nuova versione senza vedersi precluso l’accesso alla precedente e potranno così influenzare lo sviluppo della dashboard e dei nuovi strumenti di gestione.

Dal 1 ottobre 2020, una volta terminata la fase di test degli utenti selezionati, tutti potranno utilizzare la nuova versione di Quovai; la versione precedente sarà accessibile sino al 31 dicembre 2020. La nuova versione vi offrirà nuovi tool di analisi dei dati, migliorie nella user experience e una maggiore efficienza nel recupero dei dati che vi saranno presentati sullo schermo. I nuovi strumenti saranno disponibili solo nella nuova versione; sulla versione precedente non verranno fatte modifiche né altri interventi tecnici.

Dal 1 gennaio 2021 la vecchia versione verrà dismessa e sarà possibile usare solo quella nuova.

Alcuni dei vantaggi immediati della nuova versione:

  • abbandono della doppia autenticazione
  • migliore user experience per utilizzo su smartphone e tablet
  • utilizzo di un numero maggiore di parametri nella definizione dei piani tariffari (max stay, release e release inverso)

Alcuni dei vantaggi dal 31 ottobre

  • collegamento diretto con Servizio Alloggiati – Polizia di Stato
  • potenziamento dei grafici nella reportistica
  • segmentazione dinamica dei report

Partecipa anche tu al test di Quovai PMS+

Hai ricevuto questa email perché vorremmo che tu partecipassi al periodo di test della nuova versione di Quovai PMS+.

I tuoi suggerimenti e le tue considerazioni saranno presi in considerazione per migliorare l’interfaccia utente e dunque tu potrai influire sulla realizzazione dello strumento che utilizzerai per gestire la tua struttura. Avrai cosi a disposizione un software che sarà in grado di soddisfare meglio le tue esigenze nella gestione e nella reportistica.

Rispondi a questa mail con “voglio partecipare al test di Quovai PMS+” e ti invieremo le credenziali con cui accedere al sistema

Novità: Opzioni camera (setup) nel report housekeeping

Opzioni camera (setup) nel report housekeeping

Nel report housekeeping vengono ora mostrate le opzioni camera (Gestione > Opzioni camera) anche dette setup o configurazione camera.

Tali opzioni possono essere impostate sulla prenotazione.

Nel report vengono ora mostrate anche le età dei bambini.

Novità: Protezione spostamenti

Nuova funzionalità di Protezione Spostamenti

Innanzitutto ricaricate cortesemente l’app cliccando sul logo Quovai.

Ora il sistema, quando spostate una prenotazione, verifica che le tipologie siano coincidenti e vi avvisa in caso contrario chiedendovi conferma dello spostamento.

E’ arrivato il check-in mini!

Risparmia tempo e fai accettare online le tue condizioni di vendita, il tuo regolamento, il protocollo Covid e l’informativa Privacy.

Che cos’è il check-in mini?
Esattamente come quando invii l’invito a effettuare il check-in online per snellire le pratiche del check-in, adesso puoi invitare il tuo ospite anche solo ad accettare le tue condizioni di vendita, il tuo protocollo covid, l’informativa sulla privacy, e anche l’iscrizione alla tua newsletter.

Si tratta di una parte del check-in, qualora non fosse riuscito a effettuare il check-in completo. Ecco cosa dovrà convalidare, per semplificare le operazioni:

                  
Una volta arrivato in struttura, dovrà solo consegnarti i suoi documenti per la registrazione. L’accettazione dei regolamenti e consensi sarà già stata effettuata online.

Come funziona?
E’ semplicissimo: come per il check-in completo, invia al tuo ospite, direttamente dalla prenotazione, l’invito al check-in online MINI. Si tratta solo di attivare qui la funzione check-in online mini:

Ricordati di abilitare questa comoda funzionalità nella configurazione della tua proprietà su Quovai. Nel menù principale, clicca su Configurazione e poi Struttura. Abilita il check-in online mini qui:

Non stai ancora sfruttando la funzione check-in online?

Novità – Check-in online più configurabile e privacy

Novità: Inviare dal PMS con un solo click una fattura al tuo cliente 

Ecco una funzionalità semplice e comoda che ti consente di inviare in pochi istanti una tua fattura via mail, direttamente dal gestionale, così come invii già preventivi e comunicazioni ai tuoi futuri ospiti.

Non hai ancora attivato la fatturazione elettronica da Quovai? Chiamaci, la attiviamo subito!

Come inviare una fattura via mail da Quovai?

Troverai questa nuova funzionalità nel menù DOCUMENTI > Fatture emesse.
Cliccando sul nuovo bottone Email, dopo aver selezionato la fattura che devi inviare, automaticamente la tua fattura viene inviata all’indirizzo email del cliente.

NOTA BENE:
1/ L’invio di comunicazioni direttamente dal tuo gestionale va configurato. Hai mai inviato un preventivo o una conferma di prenotazione da Quovai? Se non lo hai mai fatto, contattaci. Ti aiuteremo ad attivare questa comoda funzionalità.

2/ Puoi tu stesso personalizzare il contenuto delle tue comunicazioni, nel menù CONFIGURAZIONE > carica valori predefiniti. Seleziona Fattura nel menù a tendina sotto “Messaggio da caricare”, e clicca su Carica valori predefiniti. Torna nel menù CONFIGURAZIONE > modelli. Qui hai la possibilità di modificare i messaggi standard e personalizzarli.

3/ Per poter inviare la fattura via mail, bisogna verificare che l’indirizzo email del cliente sia effettivamente registrato. Per verificarlo, recati nel menù GESTIONE > clienti. Digita il nome del cliente in questione, e controlla che la sua scheda sia completa di indirizzo email.