Stato dell’Unione 2018 (#SOTEU)

Vivere la sessione plenaria del Parlamento Europeo… Stato dellUnione 2018: il discorso del Presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker.

Il discorso di quest’anno s’iscrive nell’imminenza delle elezioni europee del 2019 e nel contesto del dibattito in corso sul futuro dell’Unione europea a 27. Nel discorso dello scorso anno il Presidente Juncker ha delineato la sua visione della possibile evoluzione dell’Unione europea da qui al 2025 e ha presentato la tabella di marcia per un’Europa più unita, più forte e più democratica. Al discorso si affiancavano iniziative concrete in materia di commercio, controllo degli investimenti, cibersicurezza, industria e dati. Muovendo da tale base i leader nazionali riuniti a Tallinn (Estonia) hanno concordato la cosiddetta “agenda dei leader” ossia un elenco delle questioni e sfide più pressanti da risolvere o superare prima delle elezioni del Parlamento europeo di maggio 2019. Al vertice dei leader nazionali che si terrà il 9 maggio 2019 a Sibiu (Romania) questo processo dovrebbe culminare in un impegno rinnovato per un’UE tesa a realizzare quanto sta davvero a cuore ai cittadini.

Anche il discorso di quest’anno sarà affiancato da nuove proposte, così che le parole si concretino immediatamente in fatti. Il Presidente presenterà proposte in grado di produrre risultati positivi per i cittadini in tempo per il vertice di Sibiu e aprirà la via a un ampio dibattito in vista delle elezioni europee.

Fonte: https://ec.europa.eu/italy/news/20180912_discorso_sullo_stato_dell_unione_2018_it

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *